IMTHISHOP: La Vetrina delle offerte

 E’ attiva la Vetrina delle offerte!

volantino A5 vetrina 2-page-002

Progetto IMTHI ha il piacere di informarTi che è ora attiva la Vetrina delle Offerte, ed è a disposizione di tutti, gratuitamente! Per inserire una proposta occorrono una o più foto del prodotto, il prezzo richiesto e la quantità minima acquistabile, insieme ai propri contatti (tel, fax, e_mail, eventuale sito web), e inviare il tutto a:

moneta.imthi @ gmail.com

 Che cosa è la Vetrina delle offerte?

Imthi offre gratuitamente la possibilità ai piccoli esercizi commerciali, alle imprese e professionisti, di attivare delle iniziative promozionali al pari della grande distribuzione, per la fidelizzazione dei clienti del territorio, utilizzando quello che in gergo del web si chiama “market-place” o mercato on line, in cui aziende, autonomi, professionisti, imprenditori, rivenditori, espongono come in un grande mercato le loro proposte per fidelizzare i loro clienti.

Per una comunicazione più efficace, ogni azienda ha la possibilità di inserire un solo prodotto che maggiormente la contraddistingua, offrendolo ad un prezzo particolarmente conveniente, onde stimolare la curiosità del Cliente a prendere un contatto diretto. Questo è possibile in quanto, come abbiamo detto, i visitatori di questa Vetrina sono persone del circondario. E’ questo il marketing di prossimità, che abbina alle tecniche promozionali proprie della pubblicità commerciale, il valore aggiunto della conoscenza personale tra Cliente e Venditore.

Progetto Imthi si inserisce nel settore di iniziative solidali che aiutano a far crescere l’economia locale. Stiamo partendo ora, e necessariamente ci sarà un periodo di rodaggio, che però non costerà un centesimo agli espositori che aderiranno ora. Né ora, né in futuro.

Altri sviluppi ci saranno nei prossimi mesi: Imthi crescerà e si svilupperà insieme a voi, e a differenza di altre piattaforme, ha come valore aggiunto il contatto personale tra noi e voi. Basta scriverci per avere subito il nostro supporto.

Non perdere contatto con il Progetto Imthi!